ORLANDO PAZZO PER AMORE/IL VOLO

Di  |  0 Comments

Teatro Kismet OperA, 70123 Bari

sabato 21 e domenica 22 marzo h 21.00

ORLANDO PAZZO PER AMORE_tragicommedia pop

libero adattamento dall’Ariosto di Flavio Albanese e Marinella Anaclerio con Stella Addario, Antonella Carone, Roberto De Chirico, Francesco Casareale, Patrizia Labianca, Dino Parrotta, Loris Leoci, Domenico Piscopo, Antonella Ruggiero

Orlando è un innamorato “esagerato” e come tutti gli esagerati, ovvero coloro che nelle loro reazioni vanno”oltre” ciò che buon senso prescrive , si presta alla tragedia ed alla commedia insieme. Tra le svariate note che contraddistinguono il poema dell’Ariosto abbiamo prediletto l’iperbole , tanto cara anche ai grandi comici dell’Arte. Dal nostro incontro con questa Poetica Follia, ne è nata una Tragicommedia popolare in maschera.
Coi ritmi ed i modi della commedia all’improvviso, quasi un varietà, il Capocomico/Astolfo, guida il pubblico attraverso gli inseguimenti e le disavventure amorose che i paladini Orlando e Bradamante affrontano in preda alla passione amorosa.

domenica 22 marzo h 18.00

IL CODICE DEL VOLO (da 9 anni)

«Quando avrete imparato a volare camminerete sulla terra guardando il cielo perché è lì che siete stati ed è lì che vorrete tornare». Leonardo da Vinci

Flavio Albanese tra disegni, studi, dipinti, schizzi, appunti, racconta vita, peripezie, miracoli e segreti del più grande genio dell’umanità, la sua particolarissima personalità ma soprattutto la sua voglia di conoscere e insegnare.
Perché Leonardo voleva volare? Lo spiega Zoroastro, il suo allievo, il suo giovane di bottega, ovvero l’assistente e suo amico fedele Tommaso Masini. È proprio lui che ha sperimentato una delle più ardite invenzioni del Maestro: la “macchina per volare”. I giovani spettatori conosceranno Leonardo da vicino e apparirà loro soprattutto l’umanità e il modo di pensare di un genio poliedrico e originalissimo che è stato il simbolo del nostro Rinascimento. Protagonista assoluta è la curiosità, l’inquieta tensione dell’uomo verso la scoperta, l’incredibile capacità umana di arrivare oltre i limiti che la natura sembra imporci.


Scuola di Teatro Roma | Come Iscriversi