Ciao, Matteo.

Di  |  0 Comments

Il 30 aprile 2015, ci siamo incontrati per ricordare Matteo.

E’ stata una festa.

Abbiamo annunciato una borsa di Studio a suo nome per frequentare la scuola. A breve pubblicheremo il regolamento.

Abbiamo scherzato, riso, ricordato. Ci siamo commossi.

Alla fine della festa  mi è venuta vicino una amica di Matteo, (un amica mia anche, di tutti noi)  e mi ha detto:

“Ma come si fa ad accettare che una persona non c’è più?”

Io ho risposto sicuro. E’ con noi ora, con ciascuno di noi.

In realtà non sapevo, e no so come rispondere.

Grazie a tutti.

Gianfranco Isernia.

 


Scuola di Teatro Roma | Come Iscriversi