ESTATE CON NOI: Seminari e Laboratori per l’estate 2016

Di  |  0 Comments
 bloodby Ben Morson                  
Blood by Ben Morson

Shakespeare o la forza delle parole

A cura di Valeria Benedetti Michelangeli

 17 – 19 giugno

 Il seminario si propone, attraverso lo studio di una scena da Riccardo III di Shakespeare,  di esplorare le difficoltà e le meraviglie della voce e della parola.

 Valeria Benedetti Michelangeli
si diploma in Recitazione al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma. Segue corsi di specializzazione presso il GITIS di Mosca e la Guildhall School of Music and Drama di Londra e il Roy Hart Voice Centre in Francia. Prosegue la sua formazione sia in Italia che all’estero con Maestri quali Nikolai Karpov, Alan Woodhouse , Irina Promptova, Natalia Zvereva. Cofondatrice del Centro Internazionale “La Cometa”, dove insegna Voce e Recitazione dal 1996. Docente di Voce presso il Centro Sperimentale di Cinematografia dal 2000, è stata anche Tutor del corso di Recitazione fino al 2003 e presso Acting Creazione e Ricerca, Roma.Docente nei corsi di formazione avanzata della Scuola Estiva Europea dell’Attore organizzata dal Teatro di Pisa dal 2006. Tiene seminari in Italia e all’estero (Accademia Nazionale d’Arte Drammatica di Oslo, Istituto Grotowskj di Breslavia, Teatro Stabile di Calabria). Lavora inoltre come Attrice in Cinema, Teatro e Televisione e come Acting Coach.

Cloudladder - Sarolta Bán

Seminario Intensivo di Recitazione

A cura di Lilli Cecere e Maria D’Arienzo

11 – 16 luglio 2016

Il corso affronterà lo studio della Recitazione, affiancando ad esso le principali materie del training: Movimento, Voce e Dizione.

L’obiettivo è quello di fornire ai partecipati gli strumenti e le abilità di base della Recitazione.

Lilli Cecere
Laureata in lettere e filosofia. Diplomata in Recitazione presso il Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma. Diplomata in  Biomeccanica Teatrale presso l’Accademia d’Arte Drammatica della Repubblica Russa, GITIS di Mosca, Docenti: Gennadij Baghdanov e Nikolaj Karpov. Dal 1992 ha insegnato Movimento Scenico presso la Scuola Nazionale di Cinema – Centro Sperimentale di Cinematografia. Dal 2001 oltre a Movimento ha insegnato anche Recitazione. E’ il Direttore Artistico del Centro Internazionale La Cometa dove insegna dal 1997.
Maria D’Arienzo
Diplomata presso il Centro internazionale “La Cometa” con esperienze lavorative dirette con Peter Clough, Nikolaij Karpov, Alan Woodhouse e Natalia Zvereva. Come attrice è stata diretta tra gli altri  da Paolo Zuccari, Pierpaolo Sepe, Fabiana Iacozzilli, Alessio Bergamo, Andrea Baracco, Danilo Nigrelli. Dal 2009 è Insegnante di Dizione e Recitazione  presso il Centro Internazionale la Cometa e il Teatro Studio Jankowski. Nel 2014 ha collaborato con il Teatro di Roma  nell’ambito dello spettacolo “Il Ratto d’Europa”   per la regia di Claudio Longhi

Immagine Cloudladder di Sarolta Bán.

 

 Lamiere

Week End di Danza

A cura di Brancy Osadare

 15 – 16 – 17 luglio 2016

 “ Colui che danza cammina sull’acqua e dentro una fiamma” Federico Garcia Lorca

“Esiste un’ arte segreta dell’attore e del danzatore… Esistono dei principi che ritornano… non si tratta di precetti ma di punti di partenza che permettono alle qualità individuali di diventare presenza scenica…”

Un filo rosso che parte dalle origini delle Danze Tribali e arriva al più contemporaneo Hip Hop.

Brancy Osadare Osarumwense
Insegnante di Street dance-Hip Hop, ha perfezionato gli studi nelle tecniche Hip hop old school con i maestri: Suel Lock, Sally Slay (Svizzera), Junior A. Almeida, Bairon, L. Gemin (Francia), Salha e Momo (corpo di ballo Vagabond Crew – Francia), Popping Peti, Bogaloo Sam, Jr Campbol Lock, Mr. Weagles, Mhilo (USA), Cristiano Buzzi, Moreno Mostarda, Fabrizio Della Nave, Lorena Ercolani, Caterina Felicioni, Denis Di Pasqua (Italia), Sthorm Robinsky (Germania), Augusto Lapadagrasa Gugu (Capoverde). Insegnante di danze latino-caraibiche si è perfezionato con i maestri Valentina Pocci, Marcello Pedone, Aman Yedego (Italia), Silvio Bondi (Brasile). Istruttore di Arti marziali, è specializzato in Kali Escrima, ottiene  il titolo di Maestro nel  2010 nelle Filippine a “Cebu”, luogo nativo di tale disciplina; Specializzato in Kick boxing-Sicarahan (2007 Roma); Aikido (2000 Roma); Capoeira, Kungfu Lamqiu Pak Choi.Diplomato all’Isef nel 1999, consegue il Diploma di Personal trainer nel 2007/08.

 

 

 hosseinzare2

11 – 15 luglio –  29 agosto – 2 settembre

Come preparare un provino per entrare in una Accademia, in una compagnia, in un’agenzia…

Prepararsi a sostenere un provino non è cosa facile! Caratteristica del lavoro dell’attore è l’impossibilità di vedere e controllare il proprio lavoro nel momento in cui si compie. Lo stress che un provino comporta può determinare il fallimento della prova stessa. Per questo l’aiuto e la guida di più docenti può essere di grande aiuto per ottimizzare le qualità e le capacità di ogni aspirante attore.

Il corso si sviluppa su due settimane. Nella prima settimana si imposta il lavoro sul monologo, sulla poesia o su un dialogo. Parallelamente si lavora su un programma personalizzato di dizione.

Nella seconda settimana, a settembre, a ridosso del provino, si conclude il lavoro di recitazione sui brani studiati e si fanno delle simulazioni di provino.

I partecipanti saranno seguiti, sia individualmente che in gruppo, sui brani scelti.

E’ anche possibile scegliere di essere seguiti solo individualmente dai diversi docenti in un calendario personalizzato, in date da concordare.

 

dead of night

Immagine dal Film Dead of Night.

Seminario di Recitazione Cinematografica

A cura di Gianfranco Isernia

18-23 luglio

Il lavoro dell’attore davanti alla macchina da presa. Il seminario affronta temi e problemi della recitazione cinematografica, con particolare attenzione alle nuove tecnologie dell’immagine e del suono.

 
Gianfranco Isernia
Laureato in lettere,  Diplomato in Regia al Centro Sperimentale di Cinematografia. Ha studiato con Age, Scarpelli, Suso Cecchi d’Amico, Marco Leto, Valentino Orsini e Gianni Amelio. E’ stato aiuto di Marco Leto e Valentino Orsini. Nel 2001 esordisce col il suo primo film, LA COLLEZIONE INVISIBILE. Con La PALE’ FILM di Parigi,  produce  Le Frére di Julien Darras, in competizione a Clermont Ferrand nel 2010, e vincitore del premio Sacd, della Società Autori ed Editori Francese.Con Hoboshibumi, di Parigi, coproduce “Strade d’acqua”, di A. Contento. Nel 2012 la Sua sceneggiatura La Maschera Micillina vince il premio ministeriale per lo sviluppo di sceneggiature originali bandito dal Mibac – Direzione Generale per il Cinema. Attualmente sta coproducendo con la Webra di Londra Schoolday/Onegirl, un docufilm che racconta un giorno di scuola in diversi paesi del mondo, per la regia di Rosa Russo. Con l’Isd-Image and Sound District di Roma ha in corso il progetto di Lungometraggio Il Filo dell’Orizzonte, scritto assieme a Biagio Pelligra e Lavinia Anselmi, che ha ottenuto il fondo per lo Sviluppo della Sceneggiatura dal MIbac-Dipartimento Cinema.

 

Per informazioni e prenotazioni

telefonaci allo 06 83396507 /8

e visita il nostro sito www.cometastudio.it

Per restare aggiornato, iscriviti alla nostra Newsletter, scrivi a info@cometastudio.it


Scuola di Teatro Roma | Come Iscriversi