UOMO SI NASCE. Adattamento dai Masnadieri di Schiller – Teatro Palladium

Di  |  0 Comments

Teatro Palladium – piazza Bartolomeo Romano 8 – Roma

Sabato 7 maggio ore 16.00

UOMO SI NASCE
libero adattamento da
I masnadieri di F. Schiller
riscrittura collettiva con i partecipanti al
Laboratorio Teatrale Con Amleto Dentro della
CASA DI RECLUSIONE DI CIVITAVECCHIA

REGIA LUDOVICA ANDO’
AIUTO-REGIA MARIANNA ARBIA
RESPONSABILE GIURIDICO-PEDAGOGICO ALESSIA GIULIANI
COSTUMI GINEVRA DE CAROLIS

con ALESSANDRO A., ROBERTO C., FLORIN C.
SAMIR M., LEONARDO S., FRANCO S., DRAGO S. S.

Briganti per ideali. Briganti per rabbia. Briganti per necessità. Briganti per gioco, per curiosità, per mancanza di prospettive.
“Omm se nasce, brigante se more, ma fin all’urdm avimm a sparà – E se murimm, menat ‘nu ciore e ‘na preghiera pe sta libertà”
Con questo inno in testa marciano i briganti verso la libertà.
Ma UOMO SI NASCE non è una storia di libertà. E’ una storia di gabbie, di pali che bloccano le vie di uscita, di sbarre che si stringono sempre più strette intorno ai personaggi, alle loro vite, alle loro decisioni.
Dal libero adattamento de “I masnadieri” di F. Schiller, UOMO SI NASCE è il frutto di un percorso di riscrittura collettiva con i partecipanti al Laboratorio Teatrale CON AMLETO DENTRO della Casa di Reclusione di Civitavecchia, che intreccia vissuti e finzione in una riflessione sulla scelta, sulla responsabilità, sulla possibilità del cambiamento

Marianna è diplomata alla Cometa


Scuola di Teatro Roma | Come Iscriversi