Corteggiare la tempesta

Di  |  0 Comments

Tutto nasce da una delibera della Giunta Marino, la 140.
La delibera 140/2015 si prefigge l’obiettivo di riordinare l’immenso patrimonio capitolino in concessione. Per molte realtà sociali della città si traduce però in ordinanze di sgombero.

La burocrazia procede, triturando tutto.

Questo lavoro è dedicato a  tutti coloro che sono stati sgomberati.

CORTEGGIARE LA TEMPESTA.

Il Centro Sociale La Tempesta verrà sgomberato all’alba. La polizia è alle porte.

Mentre si discute dello sgombero, un malavitoso locale – Er Maja – annuncia ai ragazzi che rivuole indietro una pacco che gli appartiene. Il pacco contiene un ingente quantitativo di droga. E’ stata nascosta nel centro sociale da uno di loro, all’insaputa degli altri. Il malavitoso non sa chi sia, perché la droga apparteneva al suo capo, morto ammazzato una settimana prima.

Stretti tra polizia e malavita, i ragazzi hanno solo sei ore per risolvere il problema e uscirne indenni.

Ci riusciranno? E troveranno chi li ha traditi?

Corteggiare la Tempesta, on Asia Coronella, Dalila Teresa De Marco, Giuseppe Follacchio, Sebastian Marzak, Flavio Murialdi, Giovanni Pizzigoni, Massimo Risi

Regia di Gianfranco Isernia

con i cropped-Filmaker-logo-nero-piccolo

Immagini di Enrico Farro e Roberto Ratti

Suono Marco Antonelli

Scenografie Valentina Corona

Costumi, consulenza di Elena del Guerra

Edizione Giorgia Panzardi

IMG_20170204_142033 IMG_20170204_142150 IMG_20170204_142253 IMG_20170204_142440(1) IMG_20170204_142337 IMG_20170204_142440 IMG_20170204_142453 IMG_20170204_142623

Foto di Sebastian Marzak e Gianfranco Isernia

Foto di Sebstian Marzak:

tempesta8 tempesta7 tempesta6 tempesta5 tempesta4 tempesta3 DSCF8480 tempesta2 tempesta1tempesta10


Scuola di Teatro Roma | Come Iscriversi