Ma quanto costa la Scuola della Cometa? Sfatiamo un mito.

Di  |  0 Comments

Meno di quanto pensi.

La nostra scuola con delibera del 6 febbraio 2017 ha deciso di adeguarsi alla normativa generale sul diritto allo studio sancito dall’art. 34 della costituzione.

Pertanto il costo della scuola Triennale è ispirato a criteri di equità e solidarietà, per tutelare gli studenti con ridotte possibilità economiche e per consentire al maggior numero di candidati di frequentare i corsi promossi dal Centro Internazionale La Cometa, anche in proporzione al reddito familiare effettivo.

Sono previste ulteriori riduzioni delle rette da corrispondere di fronte a casi particolari.

Le condizioni economiche dello studente sono individuate dall’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE), certificato attraverso la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU). Fatta eccezione per coloro che autocertificano l’appartenenza alla 4a fascia di contribuzione. Ad essi non è richiesta alcuna ulteriore documentazione. La documentazione va presentata ogni anno.

Retta complessiva e Rateazioni.

FASCIA DI REDDITO Retta ISEE calcolo: fasce di reddito

1

4.500,00 >40

2

3.800,00 >12-40

3

2.500,00 < 12

Modalità di pagamento.

Modalità di pagamento.

 

Le Rate della tabella si riferiscono alle Rette  che vengono  pagate in una unica soluzione.

E’ possibile rateizzare le rette

  1. Gli studenti appartenenti alla 1a fascia di contribuzione possono optare per una modalità di pagamento in 3 rate trimestrali con una maggiorazione del 10% sulla seconda e sulla terza rata, oppure in 8 rate mensili, con una maggiorazione del 20% dalla seconda rata in poi.
  2. Gli studenti appartenenti alla 1a fascia di contribuzione con un indicatore ISEE inferiore o uguale a € 8.000 potranno ottenere la riduzione o l’esenzione dai versamenti delle maggiorazioni sui pagamenti rateali.
  3. Gli studenti appartenenti alla 2a fascia di contribuzione, possono optare per una modalità di pagamento in 3 rate trimestrali, con una maggiorazione del 10% sulla seconda e sulla terza rata.
  4. Gli studenti appartenenti alla 3a e alla 4a fascia di contribuzione che volessero fare richiesta di rateizzazione della Quota Corso dovranno contattare l’ufficio amministrativo dell’Accademia con cui concordare termini e modalità.
  5. Il pagamento delle rate mensili o trimestrali che si effettui in contanti o assegno, andrà eseguito entro l’ultimo giorno di apertura della segreteria prima della scadenza, escluse festività e fine- settimana.
  6. L’ Accademia non è tenuta a inviare avvisi e memorandum in prossimità delle scadenze delle rate.
  7. In caso di ritardato pagamento nel versamento delle rate, saranno applicati interessi moratori, il cui calcolo è aggiornato sulla base del DLGS 9 novembre 2012, n. 192, del D.L. 24 gennaio 2012, n. 1, convertito con modificazioni dalla L. 24 marzo 2012, n. 27 e del D.L. 5 maggio 2015, n. 51 convertito con modificazioni dalla L. 2 luglio 2015, n. 91. Le somme percepite come interessi moratori saranno utilizzate per l’acquisto di libri per la Biblioteca dell’Accademia.
  8. Nel caso in cui si faccia domanda di rateizzazione della quota accademica è necessario presentare una richiesta scritta alla scuola per l’approvazione da parte dell’Amministrazione.

Scuola di Teatro Roma | Come Iscriversi