Seminario di Drammaturgia Scenica a cura di Fabiana Iacozzilli

Di  |  0 Comments

10 – 14 luglio

 Il corso propone la lettura del personaggio come prima suggestione per la costruzione di una drammaturgia scenica collettiva

che veda l’attore al centro del processo creativo.

 

Partendo dai temi e dai protagonisti de “L’ultimo  nastro di Krapp”  e “Non io” di S. Beckett,

verrà richiesto ai partecipanti di creare una propria documentazione attraverso foto, musiche,

oggetti e qualunque altro tipo di suggestione che ci porterà alla creazione di nuclei poetici ispirati a  Beckett,

ma che possano avere una vita propria.

Il corso si rivolge ad attori interessati ad esplorare la figura dell’attore/autore che –  insieme al regista e al gruppo e

attraverso il metodo dell’improvvisazione – è inventore del personaggio e della drammaturgia.

 

Orari di lavoro: da lunedì a sabato

 Numero Partecipanti:minimo 10, massimo 16

Attestato di frequenza: Al termine del corso verrà rilasciato un attestato dell’attività svolta con specificati:  insegnamenti, ore e docenti.

Per accedere al corso non sono previste prove di ammissione.

 

Immagine Ivana Baquero in El Laberinto del Fauno directed by Guillermo del Toro, 2006


Scuola di Teatro Roma | Come Iscriversi