CORSO DI SCRITTURA, DRAMMATURGIA E RECITAZIONE

Di  |  0 Comments

A Book of Mirrors

Il libro degli specchi, rilegato in broccato d’oro, consta di un’ottantina di pagine tutte riflettenti. Qualcuna è composta di lastre argentate, altre sono coperte di un sottile strato di mercurio che scorre via dalla pagina che non sia trattata con cautela. Alcuni specchi riflettono semplicemente il lettore, altri il lettore come egli sarà ad un anno da quel momento oppure come egli sarebbe se fosse un bambino, un mostro o un angelo.

Peter Greenaway, Prospero’s Book.

 

CORSO di SCRITTURA di DRAMMATURGIA e di RECITAZIONE

gennaio – giugno 2018

Il corso si propone di approfondire il tema della Scrittura anche attraverso lo studio della Drammaturgia e della Recitazione.

Il lavoro – di natura pratica – affronterà temi e problemi della scrittura narrativa, attraverso una serie di esercizi progressivi, sul Personaggio, l’Ambiente e l’Azione fino alla stesura di un testo compiuto. anche destinato alla lettura pubblica.

Lo studio della Drammaturgia e della Recitazione accompagnerà il lavoro sulla scrittura, e fornirà punti di vista diversi e complementari.

 

Materie di Studio

Scrittura narrativa: esercizi finalizzati alla realizzazione di un racconto breve, di un soggetto cinematografico o di un corto teatrale.

Drammaturgia: analisi di un testo narrativo, un testo teatrale e una sceneggiatura.

Recitazione: training psico-fisico di base. Esercizi di lettura.

Giorni e ore di Studio: 3 giorni a settimana, 8 ore a settimana per un totale di 160 ore di corso.

LUNEDI’ 15.00 18.00; MERCOLEDI’15.00 18.00; GIOVEDI’16.00 – 18.00

Modalità di ammissione: colloquio di conoscenza nel quale verrà spiegata nel dettaglio l’offerta formativa e nel contempo saranno valutati l’interesse e le motivazioni del candidato.

Docenti: Gianfranco Isernia

Diplomato in regia al Centro Sperimentale di Cinematografia. Ha studiato con Age, Scarpelli, Suso Cecchi d’Amico, Marco Leto, Valentino Orsini e Gianni Amelio. Ha diretto nel 2001 La Collezione Invisibile, il suo film d’esordio, vincitore del premio di produzione bandito dalla Fondazione Svizzera Focal e dalla Televisione della Svizzera Italiana, RTSI. Le sue sceneggiature La Maschera Micillina e il Filo dell’Orizzonte hanno ottenuto il finanziamento per lo Sviluppo delle Sceneggiature, promosso dal Mibac-Cinema. Insieme a Rosa Russo ha fondato  WebPub, casa editrice di contenuti digitali, con sede a Londra, UK.

Lilli Cecere, Maria D’Arienzo.

Struttura del corso:

Il Corso avrà inizio il 15 gennaio e terminerà il 25 maggio 2018.

Per un totale di 160 ore. Il programma sarà organizzato in tre parti.

Prima parte: dal 15 gennaio al 23 marzo. 10 settimane,80 ore.

Scrittura: Il Ritratto. Dal ritratto al personaggio. Esercizi.

Drammaturgia: Analisi di una drammaturgia teatrale. Analisi di un racconto breve. Sviluppo e memoria delle percezioni sensoriali e tecnica di improvvisazione teatrale.

Recitazione: Esercizi per lo sviluppo dell’immaginazione, dell’attenzione e della fantasia. Training psico fisico di base per  rafforzare e liberare il corpo e la voce.

Seconda parte: dal 9 aprile al 25 maggio. 7 settimane, 56 ore.

Scrittura:    L’ambiente. L’azione. Si lavorerà sui personaggi costruiti nella prima parte.

Drammaturgia:  Analisi di una sceneggiatura e dei lavori che i partecipanti stanno scrivendo.

Recitazione: Lettura dei materiali studiati e analizzati in drammaturgia e creati in scrittura.

Terza parte: dal 28 maggio al 22 giugno. 4 settimane, 24 ore.

Questo ultimo periodo prevede solo il lavoro di scrittura e  sarà dedicato all’ultima stesura del materiale di ognuno dei partecipanti.

Saranno programmati anche incontri individuali.

Al termine del Corso UN GIORNO A TEATRO. Teatro Cometa Off di Roma. I partecipanti (che lo desiderano) andranno in scena, in una kermesse di letture e corti teatrali.

 

Gli allievi avranno la possibilità di assistere agli spettacoli dei Teatri Argentina, India, Vascello, Cometa e Cometa Off secondo convenzioni a loro dedicate.

 

Iscrizione: 50 euro

Costo: 6 rate da 180 euro al mese

 

 


Scuola di Teatro Roma | Come Iscriversi